Struttura Recupero Pino Rosa - Bicchio

La comunità “Pino Rosa”- Bicchio nasce nel 1995 a Viareggio per accogliere genitori tossicodipendenti con figli e donne in gravidanza.

Si rivolge a madri maggiorenni che hanno una storia di abuso di sostanze stupefacenti, alcol e/o farmaci, le quali vengono accolte in forma residenziale sia in stato interessante che con i propri figli. 

Il nostro percorso terapeutico dà la possibilità alle donne di intraprendere un trattamento individuale e parallelamente mantenere il legame con i loro figli, dedicandosi alla relazione con loro.

Prevede un percorso riabilitativo dall’abuso di sostanze, una rielaborazione della propria storia personale e delle relazioni, un sostegno alla genitorialità, finalizzato a far sviluppare la consapevolezza del proprio ruolo genitoriale e delle responsabilità che esso implica. 

Il progetto ha una durata di circa 18 mesi, ma può essere modulato sulle situazioni individuali.

E’ previsto l’ingresso anche in terapia metadonica, sia in gravidanza che dopo il parto.

Virtual tour